Pubblicità
Blog Trova un centro sub Sostituisci il tuo brevetto

Immersioni in Nuova Zelanda

Scopri le immersioni in Nuova Zelanda

Dalle barriere sub-tropicali dell'Isola del Nord alla topografia unica e alle acque temperate dell'Isola del Sud, ci vorrebbe una vita per scoprire tutti i segreti delle immersioni in Nuova Zelanda.

I fiordi si trovano in abbondanza, creando l'ambiente perfetto per la fioritura dei coralli. I siti di immersione robusti offrono tunnel, pinnacoli e banchi di sgombri che garantiscono ai fotografi di partire con una scheda di memoria piena. Attraversa foreste di alghe dove gli steli giganti ondeggiano nella corrente o fai un salto di qualità con un'immersione in un relitto: la Nuova Zelanda ha quattro dei migliori al mondo.

La Nuova Zelanda è una terra di storie in cui la cultura Maori è profonda. Tra un'esplorazione subacquea, ti consigliamo di immergerti nelle tradizioni e nel patrimonio locali. La cultura fa parte dell'esperienza tanto quanto le immersioni subacquee in Nuova Zelanda.

Tradotto da 
Quando immergersi in Nuova Zelanda

Il mondo sottomarino della Nuova Zelanda è vasto e le temperature dell'acqua variano. Le immersioni in Nuova Zelanda sono buone tutto l'anno: a giugno-novembre le temperature dell'acqua variano da 59-70 ° F / 15-21 ° C, mentre dicembre-maggio vede il mercurio salire a un confortevole 66-77 ° F / 19- 25 ° C. La maggior parte dei subacquei indossa una muta da 7 mm in tutte le stagioni. Le mute stagne sono consigliate per alcuni dei fiordi meridionali.

Sebbene alcune delle migliori immersioni in Nuova Zelanda siano i relitti, la vita marina è eccellente: delfini scuri, albatros, foche della Nuova Zelanda e capodogli possono essere avvistati tutto l'anno. Le acque più calde dell'Isola del Nord attirano branchi di pesci tropicali e di grandi dimensioni tutto l'anno. Baleniera di bronzo e squali mako, tonno, kingfish e marlin sono avvistati tutto l'anno.

Tradotto da 

Siti d'immersione e centri sub in Nuova Zelanda

Trova i centri sub PADI locali ed esplora i migliori siti d'immersione con la mappa.

Avvistamenti frequenti di vita marina in Nuova Zelanda

img
Unisciti al Club PADI
Ottieni il 20% di sconto sui corsi e approfitta di altri vantaggi del valore di più di $ 340!
Entra nel club
img
Compra articoli PADI
Ottieni uno sconto del 20% sul tuo primo ordine!
Acquista ora

Prenota la tua immersione in Nuova Zelanda

Dove immergersi in Nuova Zelanda

Altre informazioni

La Nuova Zelanda è un paese insulare nell'Oceano Pacifico meridionale. Il viaggio può essere lungo, ma vale la pena fare il viaggio per le immersioni in Nuova Zelanda. Volare in Nuova Zelanda da Pechino impiega 14 ore e circa un giorno dagli Stati Uniti e dall'Europa. La Nuova Zelanda può essere divisa in due parti principali: l'isola del sud e l'isola del nord.

La maggior parte dei subacquei internazionali vola negli hub principali dell'Aeroporto Internazionale di Auckland (Isola del Nord) o di Christchurch (Isola del Sud). Chi viaggia da Sydney (3h 10m) e le isole del Pacifico (3-4h), arriverà negli aeroporti più piccoli di Queenstown e Dunedin (Isola del Sud) o Wellington e Rotorua (Isola del Nord).

Le Isole del Nord e del Sud non sono collegate ma, una volta in campagna, puoi attraversarle facilmente in aereo (25-35m) o in barca (3h). Il trasporto pubblico in Nuova Zelanda è affidabile, ma ti consigliamo di noleggiare un'auto per raggiungere i siti di immersione più remoti, dove alcune delle migliori azioni sono: i grandi squali bianchi del sud di Bluff da non perdere.

Fuso orario
GMT + 12: 00
Telefono
+64
Valuta
NZD
Voltaggio
230 V
Pressione
Bar (bar)
Spina
io
1° fase
INT / Yoke / K
Aeroporti internazionali
Auckland Intl (AKL),
Christchurch Intl (CHC)
Tradotto da 

Corsi popolari: Nuova Zelanda

Nuova Zelanda: i luoghi migliori per le immersioni

x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati