Giubbetto ad Assetto Variabile (GAV)

The Essentials

Descrizione

Prova a immaginare di immergerti in hovering, senza peso - a tu per tu con un pesce. Com’è possibile? Grazie al tuo Giubbetto ad Assetto Variabile (GAV)

Un GAV fa esattamente quello che dice - ti fornisce controllo in acqua. A volte vorrai galleggiare tranquillamente in superficie. Occasionalmente, durante un corso, vorrai inginocchiarti o rimanere in piedi sul fondale. La maggioranza delle volte, vorrai farti trasportare dalla corrente a mezz’acqua, osservando il panorama. Per poter fare ciò in modo efficace, hai bisogno di un GAV che ti vada bene, assieme a un sistema di zavorra per regolare il tuo assetto. Inoltre, il GAV sorregge la tua bombola. Per consigli sui GAV, visita il tuo PADI Dive Center / Resort.

Caratteristiche Standard

  • Sacco gonfiabile
  • Meccanismo di carico a bassa pressione e orale
  • Meccanismo di scarico e valvola di sfogo
  • Cinghiaggi, fibbie, fasce o sganci regolabili
  • Fascione della bombola regolabile e schienalino resistente
Tipi di GAV
  • Giubetto - il più popolare per la subacquea ricreativa. Alcuni sono realizzati specificamente per le donne.
  • Ad ali (posteriore)
  • GAV da viaggio - realizzati in materiali più leggeri
  • I sistemi per la subacquea tecnica combinano sacchi ad ali con imbragature
  • I subacquei che si immergono in Sidemount combinano un sacco posteriore ad ali con un sistema d’imbragatura che permette di agganciare le bombole ai fianchi.

Caratteristiche Facoltative

  • Sistema di zavorra integrata
  • D-rings, moschettoni e reggi fruste
  • Tasche
  • Un sistema di carico alternato combina la fonte d’aria alternativa con il sistema di carico del GAV

Come Scegliere

Scegli il tuo GAV in base a dove lo userai maggiormente, e poi assicurati che ti vada bene.

  1. Con un tipo di GAV in mente, prova una taglia. Se non sei sicuro, provane diverse. Se indosserai una muta stagna o una muta umida spessa, per trovare la giusta taglia, considera di indossarle quando provi il GAV.
  2. Mentre indossi il GAV (e magari i guanti, se li usi con regolarità):
    • Stringi e allarga, aggancia e sgancia ogni cinghia e fibbia del GAV.
    • Prova i meccanismi di carico e scarico.
    • Gonfia completamente il GAV a bocca, assicurati che sia ancora comodo e che non stringa.
  3. Controlla che il corrugato del GAV sia compatibile con il tuo erogatore.
  4. Dopo aver provato alcuni GAV, decidi in base alla vestibilità e al comfort. Poi, prendi la tua decisione finale in base al tipo, colore, caratteristiche e preferenze personali.

Un GAV rappresenta un investimento che dovrebbe durare per parecchi anni: non sacrificare la vestibilità e il comfort per il prezzo.

Manutenzione

  1. Dopo ogni uso, risciacqualo bene con acqua dolce - sia all’esterno che all’interno.
  2. Lascia che il GAV si asciughi completamente - lontano dalla luce diretta del sole.
  3. Gonfia parzialmente il GAV e riponilo in un luogo fresco e asciutto. Non lasciare pesi nelle tasche.

Maggiori Attrezzatura