Pubblicità
Blog Trova un centro sub Sostituisci il tuo brevetto

Immersioni in Thailandia

Scopri le immersioni in Thailandia

La Thailandia è un paradiso tropicale amato dai subacquei di tutto il mondo per la sua eccezionale visibilità sottomarina e le barriere coralline piene di alcuni dei migliori coralli e vita marina del pianeta.

Per gli appassionati di "pesci grossi" niente può battere le immersioni subacquee in Thailandia con squali balena, mante, squali leopardo e altri pelagici, mentre gli amanti dei macro possono cercare cavallucci marini, pesci rana, pesci ago fantasma, nudibranchi e altre piccole stranezze.

Con il Golfo di Thailandia a est e il Mare delle Andamane a ovest, le immersioni in Thailandia spaziano da barriere coralline, profondi drop-off, relitti, pareti e caverne a tunnel, pinnacoli e monti sottomarini oceanici. In breve, questo è un ottimo paese per portare il tuo addestramento subacqueo al livello successivo e garantisce un'esperienza memorabile per tutti.

Tradotto da 
Quando immergersi in Thailandia

La posizione tropicale della Thailandia garantisce un clima caldo e buone condizioni di immersione tutto l'anno. La temperatura dell'aria varia da 85-95 ° F / 30–35 ° C e la temperatura dell'acqua si aggira intorno a 84 ° F / 29 ° C per immersioni sempre confortevoli.

La Thailandia è un grande paese con due distinte zone di immersione - il Mare delle Andamane e il Golfo di Thailandia - ciascuna con stagioni di immersione opposte. Ad est, la visibilità del Golfo di Thailandia è incredibile da maggio a settembre, mentre il Mare delle Andamane sulla costa occidentale tende ad offrire le migliori condizioni di immersione da ottobre ad aprile, il che significa che le immersioni in Thailandia possono essere godute tutto l'anno.

È più probabile che gli squali balena facciano la loro comparsa tra marzo e giugno. Da metà ottobre a metà maggio è l'ideale per le immersioni con le mante.

Tradotto da 

Siti d'immersione e centri sub in Thailandia

Trova i centri sub PADI locali ed esplora i migliori siti d'immersione con la mappa.

Avvistamenti frequenti di vita marina in Thailandia

img
Unisciti al Club PADI
Ottieni il 20% di sconto sui corsi e approfitta di altri vantaggi del valore di più di $ 340!
Entra nel club
img
Compra articoli PADI
Ottieni uno sconto del 20% sul tuo primo ordine!
Acquista ora

Prenota la tua immersione in Thailandia

Dove immergersi in Thailandia

Altre informazioni

La Thailandia si trova nel sud-est asiatico ed è facilmente accessibile dalla maggior parte degli angoli del mondo. Ha sei aeroporti internazionali, ma molto probabilmente arriverai tramite l'aeroporto internazionale di Suvarnabhumi a Bangkok in quanto è la principale porta di accesso al paese.

Volare è di gran lunga il modo più veloce per spostarsi in Thailandia, il che significa che trascorri più tempo a fare immersioni e meno a viaggiare. Voli nazionali dall'aeroporto internazionale di Suvarnabhumi a Phuket, Krabi e Koh Samui sono operativi tutti i giorni e tutti i grandi trampolini di lancio per accedere alle migliori immersioni in Thailandia.

Volare all'aeroporto di Phuket (1h 25m) è un'ottima scelta se hai intenzione di trascorrere le tue vacanze sul Mare delle Andamane, mentre Koh Samui (1h 15 min) ti avvicina ai siti di immersione di Koh Phangan e Koh Tao. Krabi (1h 25m) è la tua migliore opzione per le immersioni nella costa occidentale.

Fuso orario
GMT + 07: 00
Telefono
+66
Valuta
THB
Voltaggio
220-240 V
Pressione
Bar (bar)
Spina
UN, B, C
1° fase
INT / Yoke / K
Aeroporti internazionali
Suvarnabhumi Intl (BKK)
Tradotto da 

Corsi popolari: Thailandia

Thailandia: i luoghi migliori per le immersioni

x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati