Pubblicità

Immersioni in Sardegna

Scopri le immersioni in Sardegna

La Sardegna è spesso descritta come contenente le migliori immersioni in Italia e forse le migliori in tutto il Mediterraneo. I subacquei tecnici amano le grotte della zona, gli amanti della storia sono affascinati dai relitti e i principianti possono immergersi in acqua in una varietà di immersioni dalla riva.

Tra i fondali sabbiosi, le grotte labirintiche e le affascinanti formazioni rocciose, i sub hanno l'opportunità di trovare aquile di mare, tonni, cernie, barracuda, il fantomatico pesce sole (marzo-giugno), delfini, polpi, aragoste, lo squalo bambù del Mediterraneo , pesci ago, orate, calamari, granchi, scorfani e murene.

Sono visibili anche spugne, gorgonie e coralli rossi. Nudibranchi, cavallucci marini, cozze pinna nobilis e altri macro vita possono essere avvistati tutto l'anno.

Tradotto da 
Quando immergersi in Sardegna

La Sardegna vive un clima tipicamente mediterraneo con estati calde e inverni umidi. Durante i mesi estivi, la temperatura dell'acqua sale a 82 ° F (26 ° C), ma spesso c'è un termoclino a circa 40 piedi (12 metri) dove la temperatura scende a circa 59 ° F (15 ° C).

Durante i mesi invernali, le temperature dell'acqua tendono a oscillare intorno ai 54 ° F (12 ° C) e la maggior parte della vita marina scompare. Nella stagione giusta, la Sardegna è il paradiso dei sub con acque cristalline e affascinanti siti di immersione da esplorare.

Tradotto da 

Siti d'immersione e centri sub in Sardegna

Trova i centri sub PADI locali ed esplora i migliori siti d'immersione con la mappa.

Avvistamenti frequenti di vita marina in Sardegna

img
Unisciti al Club PADI
Ottieni il 20% di sconto sui corsi e approfitta di altri vantaggi del valore di più di $ 340!
Entra nel club
img
Compra articoli PADI
Ottieni uno sconto del 20% sul tuo primo ordine!
Acquista ora

Prenota la tua immersione in Sardegna

Altre informazioni

Ci sono tre aeroporti in Sardegna, Cagliari-Elmas, Olbia e Alghero-Fertilia. Tutti e tre accolgono favorevolmente sia i voli nazionali che i voli provenienti dall'Europa occidentale.

È anche possibile viaggiare in traghetto dalla terraferma italiana, Sicilia, Corsica e Barcellona ai porti della Sardegna di Cagliari, Porto Torres, Olbia, Golfo Aranci, Arbatax e Santa Teresa di Gallura.

Una volta arrivato in Sardegna, le opzioni per viaggiare intorno all'isola includono taxi, auto privata, bus, treno, noleggio biciclette e barche.

Fuso orario
GMT + 01: 00
Telefono
+39
Valuta
EUR
Voltaggio
230 V
Pressione
Bar (bar)
Spina
C, F, L
Lingue
Italiano
1° fase
DIN
Aeroporti internazionali
Elmas (CAG)
Tradotto da 

Corsi popolari: Sardegna

x

Salva quel preferito

{% trans 'With a PADI Travel account, you can favourite dive operators to come back to later on any device or computer' %}

Accedi o registrati